locandina benemerenza

Il Comune di Binasco premia l’impegno sociale della Fondazione Guastalla

Siamo lieti di annunciare che domenica 16 giugno 2024, la Fondazione Collegio della Guastalla Onlus riceverà la prestigiosa Civica Benemerenza dal Comune di Binasco. Questa onorificenza, istituita per premiare coloro che con opere concrete hanno contribuito al miglioramento della comunità locale, rappresenta un attestato di stima e gratitudine da parte dell’Amministrazione Comunale per l’impegno svolto nel corso di questi anni nella comunità binaschina.

locandina benemerenza

Cos’è la Civica Benemerenza

La Civica Benemerenza è uno speciale riconoscimento conferito a individui, enti, associazioni e istituzioni che hanno significativamente contribuito alla crescita sociale, morale e culturale del territorio. È prevista la consegna di una pergamena ufficiale dal Sindaco durante una cerimonia pubblica, e ha l’obiettivo di valorizzare le eccellenze locali nei diversi ambiti di attività.

Le candidature possono essere presentate dal primo cittadino, dai Consiglieri Comunali, dagli Assessori, nonché da enti, associazioni o singoli cittadini che ritengano degne di riconoscimento determinate opere o attività​​.

Il valore del riconoscimento

Si tratta di un attestato che evidenzia il contributo significativo di un soggetto al prestigio e al benessere della comunità; tale solenne riconoscimento non solo celebra le eccellenze locali, ma incoraggia anche altri membri della comunità a impegnarsi attivamente per il miglioramento del territorio e del tessuto sociale. L’attribuzione di questa onorificenza simboleggia un gesto di gratitudine di una intera città verso una persona o un ente che si è dedicato in modo considerevole alla comunità ed è giusto che se ne possa avere testimonianza attraverso un atto concreto.

Il conferimento alla Fondazione

La Fondazione Collegio della Guastalla Onlus è stata selezionata per ricevere la Civica Benemerenza nell’ambito dei “Benemeriti delle attività sociali, assistenziali e sportive” con la seguente motivazione:

Fondata nel 1569 dalla contessa di Guastalla Lodovica Torello per aiutare le donne in difficoltà, ha saputo evolversi negli anni mettendo a frutto il patrimonio materiale e mantenendo l’eredità etica lasciati dalla contessa. La Fondazione Collegio della Guastalla ha la sua sede nel Comune di Binasco e mantiene uno stretto legame con il territorio che beneficia della sua presenza sotto molti aspetti. L’attenzione ai temi sociali e la condivisione dell’importanza di sostenere le situazioni di disagio, gli aiuti concreti, la creazione di comunità per il recupero dalle dipendenze e per portatori di handicap, rappresentano un’opportunità per molte persone in difficoltà.

Accogliamo con grande gioia questa decisione in quanto è un omaggio al nostro costante impegno nel sostenere le persone in difficoltà, nell’offrire aiuti concreti e nel creare comunità inclusive. La benemerenza che riceveremo domenica 16 giugno è un onore che condividiamo con tutti coloro che hanno contribuito e continuano a contribuire alla nostra missione.

Vi invitiamo a partecipare alla cerimonia ufficiale che avrà luogo alle 17.30 presso nel cortile del Castello Visconteo per celebrare con noi questo importante traguardo.